Benvenuti‎ > ‎

Premiazione alunni meritevoli

Il 7 giugno scorso si è svolta la tradizionale cerimonia di premiazione degli alunni che si sono distinti nel corso dell'anno scolastico, presso il Teatro Comunale di Trecenta.
Il Prof. Carlo Ferrari, che ha organizzato la manifestazione, ha ricordato come questa cerimonia metta nel giusto risalto i significativi percorsi degli allievi più impegnati e le molteplici attività a cui hanno partecipato.
I tre migliori studenti dell'IPSAA ”Bellini” sono risultati: Mogentale Alberto della classe 2^ A Servizi per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale, premio in denaro della Coldiretti, Stroppa Silvia della classe 2^B Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera, premio in denaro dell'Industria Dolciaria Borsari di Badia Polesine e Melato Monica della classe 3^ B Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera, premio in denaro dell'Industria Dolciaria Borsari di Badia Polesine.
In memoria di Giorgio Stella la famiglia ha voluto assegnare una borsa di studio a Schiesaro Giulia classe 3^B. Altri premi in denaro sono stati assegnati dall'ANGA, Associazione Nazionale Giovani Agricoltori, a Rossi Filippo cl. 3^A; dalla Coldiretti a Mottin Mirko cl. 3^A; dalla ditta CO.FRU.TA. di Giacciano con Baruchella a Paiola Stefano cl.4^A; da Il Panificio Bertoncello di Badia Polesine a Salvadori Martina cl. 3^C, dall'associazione InterCom Ambiente a Guerra Marco cl. 1^C; dalla Premiata Pasticceria Sanremo di Badia Polesine a Ragazzini Ingrid cl.2^B e Gramegna Diego cl. 4^B; dal GAT, Gruppo Archeologico Trecentano, a Bertazzini Asia cl. 2^A/C; dalla Cassa di Risparmio del Veneto a Candiani Thomas cl. 1^B, Magnavacca Micol cl. 2^A/C, Cappello Giulia cl. 5^B e Corradin Giorgia cl. 5^B; dalla Mobilferro di Trecenta a Milani Roberto cl. 3^B. Lleshi Bleona della classe 1^ B ha ricevuto il premio in denaro dei docenti, degli educatori e del personale di segreteria dell'Istituto.
Altri premi, insieme agli attestati di merito, sono stati consegnati per i progetti di “Peer Education” e “Vado Sicuro”, per i risultati sportivi ottenuti e per avere svolto in orario extrascolastico attività tecnico-pratiche connesse all'ampliamento dell'offerta formativa dell'Istituto.
Alla costituzione dei premi hanno inoltre contribuito: la ditta Abafoods di Badia Polesine, il ristorante pizzeria Antico Camino di Lendinara, la cartolibreria-profumeria CartoProf di Trecenta, la Center Life nel Parco, di Trecenta, il Comune di Trecenta, la Fondazione Aida di Verona, la ditta Serbios, Biotecnologie Agricoltura Industrie, di Badia Polesine e la palestra MGP Club di Adria.
A conclusione della mattinata tutti i presenti sono stati invitati al buffet, realizzato dagli studenti del corso di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera dell'IPSAA “Bellini” di Trecenta.
Comments