News

Annunci recenti

  • Accoglienza ai nuovi iscritti a.s. 2019-2020 Numerose sono state le attività organizzate in apertura di questo anno scolastico per dare il benvenuto ai nuovi iscritti del nostro Istituto. Nella prima giornata dedicata all’accoglienza, dopo i ...
    Inviato in data 30 set 2019, 00:31 da Ipsaa M. e T. Bellini
  • Incontri-Dibattito sulla Sicurezza stradale Giovedì 3 maggio u.s., nel salone d’onore di Villa Bellini, sede dell’I.P.S.A.A. “M. e T. Bellini” di Trecenta, fra gli studenti e le ...
    Inviato in data 30 mag 2018, 23:49 da Ipsaa M. e T. Bellini
  • Corso panificazione 2018 L'arte del Pane, un lavoro di grande sacrificio ma di grandi soddisfazioni.E' con questo spirito che i ragazzi hanno partecipato al progetto "Il pane nella cultura del Polesine ...
    Inviato in data 10 apr 2018, 02:59 da Ipsaa M. e T. Bellini
  • Festival della ristorazione Nei giorni 30-31 marzo e 1 aprile 2018 i ragazzi dell'IPSAA "Bellini hanno partecipato alla seconda fase del Festival regionale delle scuole di ristorazione proposto da CPV in ...
    Inviato in data 10 apr 2018, 02:41 da Ipsaa M. e T. Bellini
  • Corso di Cake Design Nei giorni 8/03/2018 e 05/04/2018 gli alunni del corso di pasticceria delle classi 3^ - 4^ - 5^ dell'IPSAA Bellini di Trecenta si sono cimentati in un ...
    Inviato in data 10 apr 2018, 02:16 da Ipsaa M. e T. Bellini
  • Corsa campestre Si sono concluse mercoledì 25 ottobre le finali d'Istituto di Corsa Campestre ,l'attività proposta dalle docenti di Scienze Motorie Donatella Mantoan e Tiziana Cosentino è la prima del ...
    Inviato in data 6 nov 2017, 03:52 da Ipsaa M. e T. Bellini
Post visualizzati 1 - 6 di 21. Visualizza altro »

Accoglienza ai nuovi iscritti a.s. 2019-2020

pubblicato 4 ott 2018, 23:54 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 30 set 2019, 00:31 ]


Numerose sono state le attività organizzate in apertura di questo anno scolastico per dare il benvenuto ai nuovi iscritti del nostro Istituto.

Nella prima giornata dedicata all’accoglienza, dopo i saluti iniziali da parte della Referente di Sede Prof.ssa Graziella Turatti presso il salone di Palazzo Bellini, il prof. Carlo Ferrari e gli alunni delle classi seconde e del triennio hanno illustrato progetti ed iniziative della scuola. I nuovi iscritti, accompagnati dai loro futuri docenti e da un alunno tutor, hanno poi visitato i laboratori di sala e cucina, i laboratori di informatica e di chimica, il convitto e il parco didattico. La prima giornata si è conclusa dando agli alunni la possibilità di conoscersi e socializzare ciascuno all’interno della propria classe.

Il secondo giorno, dopo un’interessante attività iniziale dal titolo “L’ABC delle Emozioni” proposta dalla prof.ssa Serena Castaldello, gli alunni hanno partecipato ad una coinvolgente Caccia al Tesoro, mentre per l’ultima delle tre giornate dedicate all’accoglienza è stata programmata un’uscita presso l’azienda agraria “La Marzanata” dove la prof.ssa Donatella Mantoan ha organizzato varie attività ludico-creative coinvolgendo piacevolmente docenti e alunni.

Ci auguriamo che le attività proposte abbiano permesso ai nuovi alunni di instaurare un buon rapporto tra di loro e con i docenti e a tutti auguriamo un sereno anno scolastico.

Incontri-Dibattito sulla Sicurezza stradale

pubblicato 30 mag 2018, 23:34 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 30 mag 2018, 23:49 ]

Giovedì 3 maggio u.s., nel salone d’onore di Villa Bellini, sede dell’I.P.S.A.A. “M. e T. Bellini” di Trecenta, fra gli studenti e le studentesse delle classi seconde e due agenti della Polstrada ha avuto luogo il secondo e conclusivo incontro-dibattito sulla sicurezza stradale (il primo aveva avuto luogo il 23 aprile 2018) .

Da subito, in entrambi gli interventi, è risultato evidente che il clima che veniva ad instaurarsi fra il Sovrintendente Capo Franco Spoladori, l'Assistente Capo Andrea Baletti ed i circa cinquanta ragazzi avrebbe prodotto positivi effetti; i due agenti, infatti, riuscivano ad interagire con gli astanti in modo piacevole e sicuramente costruttivo, sollecitandoli con domande o proponendo loro filmati, spesso “provocandoli”, sempre comunque riuscendo ad avere un feed-back immediato.

Nei cento minuti a disposizione per ciascuno dei due interventi quasi non c'era la percezione del trascorrere del tempo e, alla fine, molti erano gli studenti che avrebbero voluto continuare il dibattito, perché molte erano risultate le sollecitazioni che avevano ricevuto e, parimenti, molte erano ancora le curiosità che avrebbero voluto venissero soddisfatte. 

Al termine, un significativo numero di allievi e di allieve presenti hanno manifestato al Prof. Carlo Ferrari, coordinatore dell’evento, vivo apprezzamento per quanto loro proposto dai due graduati e chiesto che eventi di questo tipo possano trovare con maggiore frequenza momenti dedicati in cui attuarsi perché, essendo tutti utenti della strada, è importante che questa venga percorsa, per quanto possibile, in sicurezza.

Corso panificazione 2018

pubblicato 10 apr 2018, 02:59 da Ipsaa M. e T. Bellini

L'arte del Pane, un lavoro di grande sacrificio ma di grandi soddisfazioni.
E' con questo spirito che i ragazzi hanno partecipato al progetto "Il pane nella cultura del Polesine", un corso di panificazione rivolto ai agli alunni delle classi 4^ e 5^ dell'indirizzo "Prodotti dolciari artigianali ed industriali".
Nei giorni 6 - 7 e 14 aprile 2018 gli alunni dell'Istituto Bellini metteranno "le mani in pasta" nei principali impasti di panificati quali: Rosette, panini all'olio, mantovane, coppie ferraresi, banane, spighe e naturalmente Ciabatta Natura.
Il progetto curato e sviluppato dal prof.Roberto Tamiello, in collaborazione con il Molino Agugiaro & Figna di Curtarolo (PD) che ha fornito gratuitamente le farine per la circostanza, ha lo scopo di far conoscere agli allievi i principali impasti usati nell'arte bianca, le tecniche di lavorazione e le lunghe fasi di lievitazione che conferiscono profumi ed aromi al prodotto più presente sulle tavole di tutti i giorni.
Durante le ore di laboratorio i ragazzi hanno sperimentato le varie fasi di produzione degli impasti lievitati, dalla biga alla cottura in forno, sfornando ottimo pane che hanno condiviso poi di ritorno nelle case con i propri genitori.
Un piccolo spazio verrà lasciato anche all'arte della pizzeria nell'ultimo incontro dove in progetto ci sarà la pizza in pala e la pinsa Romana in teglia.
Riscontro positivo da parte degli allievi della 4^E e 5^E che si dimostrano interessati al capitolo "lievitati" nella propria formazione professionale.

Festival della ristorazione

pubblicato 10 apr 2018, 02:39 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 10 apr 2018, 02:41 ]

Nei giorni 30-31 marzo e 1 aprile 2018 i ragazzi dell'IPSAA "Bellini hanno partecipato alla seconda fase del Festival regionale delle scuole di ristorazione proposto da CPV in collaborazione con Enaip Veneto.
Gli alunni delle classi 3^ e 4^ del "Bellini" hanno saputo affrontare giornate impegnative di formazione ed addestramento al mondo del lavoro, da prima al servizio di 120 ospiti del Double Tree by Hilton a Mogliano Veneto all'interno delle cucine come abili chef, e nella 3^ fase nella preparazione e servizio di alcuni piatti nel tema dell' alimentazione sana e bilanciata proposti nella splendida cornice di Villa Contarini a Piazzola sul Brenta in occasione della fase finale del concorso.
Esperienza indimenticabile, soprattutto per la condivisione di idee ed opinioni lavorative con altre realtà di ristorazione delle scuole alberghiere del Veneto.
I ragazzi hanno intrapreso anche percorsi di formazione nel contesto dell'evento, partecipando a dimostrazioni di intaglio di vegetali da parte del maestro Giuseppe Tonon, corsi di haccp e sicurezza alimentare tenuto dal responsabile degli agriturismi in Italia.
La fase conclusiva del festival svoltasi nei giorni 23-24-25 maggio 2017 ha regalato ai ragazzi un'esperienza indimenticabile, frutto di un'impegno svolto nei mesi precedenti sia in ambito teorico con studio ed approfondimenti in materia di alimentazione sana e bilanciata con i docenti Tugnolo e Tamiello, sia dal punto di vista pratico con la realizzazione di un servizio di ristorazione dapprima nelle cucine professionali del Double Tree di Mogliano Veneto, e in seguito nelle cucine allestite nel parco di Villa Contarini dove gli abili chef del domani hanno portato a termine grandi preparazioni sia dal punto di vista organolettico che estetico. 

Corso di Cake Design

pubblicato 10 apr 2018, 01:45 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 10 apr 2018, 02:16 ]


Nei giorni 8/03/2018 e 05/04/2018 gli alunni del corso di pasticceria delle classi 3^ - 4^ - 5^ dell'IPSAA Bellini di Trecenta si sono cimentati in un corso di cake design tenuto dalla maestra pasticcera Luisa Gambaro, affiliata FIPGC Veneto.
I ragazzi hanno preso dimestichezza con pasta di zucchero, cutter, smooter ecc ecc realizzando ciascuno una torta decorata in pasta di zucchero dove un simpatico gattino ne ha combinate di tutti i colori intrecciandosi con fili dai colori più disparati.
Esperienza sicuramente formativa nel quale i ragazzi hanno approfondito le basi di pasticceria acquisite durante l'anno scolastico in corso con i docenti proff. Rodella e Tamiello

Corsa campestre

pubblicato 6 nov 2017, 03:51 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 6 nov 2017, 03:52 ]



Si sono concluse mercoledì 25 ottobre le finali d'Istituto di Corsa Campestre ,l'attività proposta dalle docenti di Scienze Motorie Donatella Mantoan e Tiziana Cosentino è la prima del progetto sportivo scolastico :"Un po' di sport in palestra e dintorni ".L 'obiettivo era saper dosare la capacità motoria della Resistenza distribuendo saggiamente la fatica per tutto il percorso .Gratificati dalla splendida giornata di sole ,tutti gli studenti hanno.ampiamente superato la prova ,.poi al termine delle premiazioni hanno condiviso un ristoro a base di Mele Golden ,Royal Gala,del territorio , te caldo preparato dalle cuoche del Convitto ,e merendine offerte gentilmente per l'occasione dalla ditta Borsari di Badia Polesine .

Accoglienza ai nuovi studenti iscritti a.s.2017-18

pubblicato 4 ott 2017, 06:22 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 4 ott 2017, 07:10 ]

Anche quest’anno l’Istituto Professionale Alberghiero e Agrario Ipsaa Bellini di Trecenta ha dato il benvenuto ai nuovi iscritti , organizzando le attività di accoglienza coordinate dalla Prof.ssa Francesca Panziera. 
E’ intervenuta la Referente d’Istituto Prof.ssa Graziella Turatti , che dopo aver spiegato le norme che disciplinano le varie attività scolastiche ,ha rivolto un messaggio di augurio agli studenti. 
Ha poi proseguito l’attività di accoglienza il Prof.Carlo Ferrari che con l’ausilio di un video ha illustrato i diversi e molteplici progetti svolti all’interno dell’Istituto. 
Molto gradito dai neo-iscritti è stato l’intervento degli studenti tutors: Prearo Ivan, Monesi Dennis, Kacper Rek, Bianchi Alice, Zecchi Matteo che , utilizzando video e musica hanno raccontato le loro esperienze di Alternanza Scuola –Lavoro svolte all’estero in Francia ,a Bordeaux e in Inghilterra, a Chester. 
Anche altri studenti : Ceregatti Riccardo, Boccafogli Chiara, Tomanin Arianna , hanno illustrato la loro attività di educatori alla pari per il progetto di educazione alla Salute ,organizzando giochi di conoscenza al fine di inserire nel modo più consono e piacevole possibile i nuovi compagni. 
Hanno partecipato all’accoglienza anche due ex studenti dell’Alberghiero, già diplomati, Salvadori Martina e Boschini Andrea che evidentemente hanno conservato un buon ricordo della loro scuola. 
Infine molto divertenti sono state le attività di orienteering nel parco didattico della scuola coordinate dalle Docenti di Scienze Motorie Prof.sse Donatella Mantoan e Tiziana Cosentino.

L’EDUCAZIONE TRA PARI NELL’AMBITO DELLA PROMOZIONE ALLA SALUTE

pubblicato 19 giu 2017, 04:09 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 19 giu 2017, 04:23 ]


Si sono conclusi nei giorni scorsi gli incontri di Educazione tra pari,coordinati dalle Educatrici del Ser.D. di Badia Polesine: Guarise Antonella e Ferrari Sandra, per il Progetto di Educazione alla Salute con referente Prof.ssa Francesca Panziera.
Il gruppo di studenti coinvolto è stato eterogeneo in quanto costituito da ragazzi e ragazze appartenenti alle classi terze,quarte e quinte dell’Istituto e ha avuto la funzione di favorire iniziative di prevenzione all’interno della scuola, promuovere lo sviluppo di abilità personali,migliorando l’autostima e il protagonismo dei giovani.
Il tema trattato ha riguardato:i comportamenti a rischio,abuso di sostanze psicoattive,nuove dipendenze,malattie sessualmente trasmissibili e gioco d’azzardo.
Inoltre il gruppo di educatori tra pari sempre coordinati dalle succitate educatrici,in gruppi tre,quattro studenti per ogni classe prima, hanno trattato l’uso di sostanze legali (alcol e farmaci)ed illegali (droghe)e additivi (Internet -dipendenza,gioco d’azzardo)creando momenti di discussione e confronto partendo dalle esperienze e dagli interessi dei ragazzi coinvolti portando a termine così un altro progetto programmato per le classi prime ossia:questione di stile? Sostanze e non solo.

Primo soccorso e prevenzione

pubblicato 5 giu 2017, 03:27 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 5 giu 2017, 03:29 ]


Si è attuata nei giorni scorsi l’attività di primo soccorso e prevenzione per il Progetto di Educazione alla salute proposto dalla referente prof.ssa Francesca Panziera. 
La suddetta attività è stata realizzata da due infermiere del primo soccorso UOC C.O. 118 con gli studenti delle classi quinte. 
Le esperte sono intervenute insegnando in primo luogo ai nostri allievi come individuare i sintomi di un paziente che ha perso conoscenza e poi tutte le azioni da fare nel più breve tempo possibile contestualmente alla chiamata al Pronto Soccorso. 
In un secondo momento gli studenti e i docenti partecipanti al corso si sono alternati su due manichini adagiati a terra, hanno messo in pratica le conoscenze appena apprese provando il massaggio cardiaco con le compressioni toraciche. 
I ragazzi hanno dato prova di tenere, sotto la guida delle infermiere esperte, un buon livello sia nella profondità che nella frequenza del massaggio cardiaco. 
Gli studenti e i docenti coinvolti hanno dato prova di aver apprezzato il corso di formazione sulla riabilitazione cardio polmonare giungendo alla conclusione che molti decessi ogni anno potrebbero essere dimezzati se un numero maggiore di soccorritori, testimoni dell’evento, fossero in grado di intervenire tempestivamente praticando la rianimazione cardio polmonare.

C.S.E. a scuola

pubblicato 22 mag 2017, 23:05 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 22 mag 2017, 23:13 ]

Anche quest’anno l’Istituto bellini di Trecenta ha aderito al progetto di sensibilizzazione al dono delle Cellule Staminali Emopoietiche, intitolato “C.S.E. a scuola” organizzato dalla prof.ssa Maria Miletta referente delle politiche giovanili per l’Istituto e rivolto alle classi 4A, 4B, 4C, 4D, 4E. 
Nelle immagini la dr.ssa Bazzoni Graziella presidente dell’associazione Le Viss, ha informato ed istruito gli studenti circa la malattia, riportando come esperienza personale, le varie tappe di dolore del figlio Vincenzo, vittima di leucemia mieloide, spiegando loro l’importanza del dono del midollo osseo e soprattutto la forza ed il coraggio di non abbattersi difronte alle difficoltà. 
La dr.ssa ha donato agli allievi diverse copie del libro “Ha ragione Vincenzo” scritto dalla stessa dopo la morte del proprio figlio, invitando gli studenti a soffermarsi su alcuni temi fondamentali e a farne frutto come esperienza di vita. 
Dopo l’intervento, la proiezione del film “Bianca come il latte, rossa come il sangue” tratto dall’omonimo romanzo di Massimo D’Avenia, che ha commosso particolarmente gli studenti. Presente all’incontro l’assistente tecnico sig. Luca Furini che ha curato con molta attenzione tutta la parte tecnica. 
A seguire la testimonianza della signora Graziana Fin trapiantata lo scorso anno, che ha raccontato altresì la storia di un ragazzo attualmente in cura per superare la leucemia. 
Al termine della giornata la prof.ssa Maria Miletta, a nome del Dirigente Scolastico e della Ref. di sede, ha ringraziato i relatori per la promozione della meritoria iniziativa.

1-10 of 21