News‎ > ‎

C.S.E. a scuola

pubblicato 22 mag 2017, 23:05 da Ipsaa M. e T. Bellini   [ aggiornato in data 22 mag 2017, 23:13 ]
Anche quest’anno l’Istituto bellini di Trecenta ha aderito al progetto di sensibilizzazione al dono delle Cellule Staminali Emopoietiche, intitolato “C.S.E. a scuola” organizzato dalla prof.ssa Maria Miletta referente delle politiche giovanili per l’Istituto e rivolto alle classi 4A, 4B, 4C, 4D, 4E. 
Nelle immagini la dr.ssa Bazzoni Graziella presidente dell’associazione Le Viss, ha informato ed istruito gli studenti circa la malattia, riportando come esperienza personale, le varie tappe di dolore del figlio Vincenzo, vittima di leucemia mieloide, spiegando loro l’importanza del dono del midollo osseo e soprattutto la forza ed il coraggio di non abbattersi difronte alle difficoltà. 
La dr.ssa ha donato agli allievi diverse copie del libro “Ha ragione Vincenzo” scritto dalla stessa dopo la morte del proprio figlio, invitando gli studenti a soffermarsi su alcuni temi fondamentali e a farne frutto come esperienza di vita. 
Dopo l’intervento, la proiezione del film “Bianca come il latte, rossa come il sangue” tratto dall’omonimo romanzo di Massimo D’Avenia, che ha commosso particolarmente gli studenti. Presente all’incontro l’assistente tecnico sig. Luca Furini che ha curato con molta attenzione tutta la parte tecnica. 
A seguire la testimonianza della signora Graziana Fin trapiantata lo scorso anno, che ha raccontato altresì la storia di un ragazzo attualmente in cura per superare la leucemia. 
Al termine della giornata la prof.ssa Maria Miletta, a nome del Dirigente Scolastico e della Ref. di sede, ha ringraziato i relatori per la promozione della meritoria iniziativa.
Comments